Come fare un sito per un matrimonio gratis con wordpress: tutorial ed esempi

Stai per sposarti? Vuoi sapere come fare un sito per un matrimonio gratis senza essere un esperto del settore? Vuoi essere libero di costruirlo con le tue mani e personalizzarlo al massimo? Allora sei capitato nel posto giusto! Di seguito ti mostrerò come fare, quali risorse utilizzare, i passi da seguire e alcune dritte per creare un sito per un matrimonio praticamente perfetto!

Come fare un sito per un matrimonio: gratis o a pagamento?

Innanzitutto devi valutare se comprare un dominio, cioè un indirizzo del tipo www.sito-per-matrimonio.it, oppure appoggiarti ad alcuni servizi che ti offrono uno spazio gratuito. Nel primo caso avresti un servizio un po’ più professionale, con costi che difficilmente superano i 50 euro. Se invece hai bisogno di un sito semplice ma funzionale, magari per comunicare poche informazioni logistiche o pratiche, puoi tranquillamente scegliere una soluzione gratuita.

Primo step: “affittare” lo spazio

Se vuoi comprare un dominio, ci sono diversi operatori che offrono uno spazio, a pagamento, con le piattaforme di gestione del sito (come WordPress o Joomla) già installate. Il nostro obiettivo però è un altro: come creare un sito per un matrimonio gratis. In questo caso una delle soluzioni migliori che posso consigliarti è wordpress.com. La procedura di registrazione è semplice: basta scegliere creare l’opzione gratuita, registrarsi e in pochi click avrai creato il tuo sito, che sarà raggiungibile all’indirizzo sito-per-matrimonio.wordpress.com. Per avere un dominio personale del tipo www.sito-per-matrimonio.it puoi scegliere le altre opzioni a pagamento (personal, premium, business).

Sito matrimonio: cosa scrivere

Una volta attivo, il sito va costruito. Accendendo nel pannello di controllo è possibile selezionare un tema (ovvero la grafica) e creare delle pagine, che possono parlare di voi (ad esempio: come vi siete conosciuti, come eravate da piccoli, ecc.) oppure dare informazioni pratiche (come raggiungere la location, la lista nozze, l’iban per eventuali regali!). Ogni pagina ovviamente va riempita e puoi farlo inserendo del testo e delle foto significative, preferibilmente fatte da voi e non trovate su internet. Puoi anche inserire un video di presentazione o condividere le varie tappe del viaggio di nozze o ancora inserire le foto dei testimoni!

Perchè non fare un blog per il matrimonio?

Anziché una pagina statica, se preferisci puoi scegliere di mettere nella home page una serie di articoli/post che wordpress automaticamente ordinerà in base alla data di pubblicazione, dal più recente al più vecchio. In questo modo potresti raccontare anche i preparativi del tuo matrimonio! Se vuoi, puoi dare un’occhiata a questi esempi di blog per il matrimonio. Il consiglio che ti do è quello di lasciare i commenti aperti: in questo modo i vostri amici potranno lasciare un saluto o dei commenti!

Sito per matrimonio: esempi

Alcune coppie hanno già scelto wordpress per realizzare il loro sito. Qui di seguito ti riporto qualche esempio, così puoi farti un’idea:

Spazio alla fantasia!

Il tuo sito per il matrimonio è un contenitore vuoto che puoi riempire come vuoi! Aiutandoti con internet potresti integrare alcuni strumenti, come le mappe di google, oppure inserire un countdown che mostra i giorni che mancano alla fatidica data!

By |2017-04-27T08:32:59+00:0027 aprile 2017|Categories: Web|Tags: |0 Commenti

About the Author:

Sono un giornalista ed esperto di comunicazione. Lavoro come addetto stampa nella Pubblica Amministrazione. Se vuoi restare aggiornato sulle novità del blog, puoi seguire la mia pagina Facebook!

Scrivi un commento

Questo sito utilizza i cookie, che vengono forniti anche da terze parti. Per maggiori informazioni, consulta la cookie policy e la privacy policy. Grazie! Ok