sabato 13 Luglio 2024

Appassionato di comunicazione?
Sei nel posto blog giusto!
Aggiungilo ai preferiti o leggilo tramite feed RSS.

HomeGiornalismoPoste Italiane lancia un premio giornalistico dedicato ai giovani talenti

Poste Italiane lancia un premio giornalistico dedicato ai giovani talenti

Poste Italiane ha lanciato nei giorni scorsi il premio giornalistico “TG Poste”, un concorso dedicato agli studenti under 30 che hanno intrapreso, o vogliono intraprendere, la carriera di giornalista, per premiare la freschezza di sguardo e l’innovazione nella narrazione dell’attualità. Il mondo del giornalismo, infatti, sta vivendo una fase di grande trasformazione, spinta dall’evoluzione dei media digitali e dalla conseguente necessità di sperimentare linguaggi innovativi e questo concorso può rappresentare un’opportunità per i giovani di dimostrare le loro capacità e di emergere in questo settore competitivo.

Chi può partecipare

Possono partecipare al Premio “TG Poste” i giornalisti professionisti o pubblicisti under 30 iscritti all’Ordine dei Giornalisti e gli allievi delle scuole di giornalismo riconosciute dall’Odg. Inoltre, è richiesta la pubblicazione, negli ultimi 12 mesi, di almeno 10 contenuti giornalistici, da autocertificare all’interno del proprio curriculum.

Come partecipare

I candidati dovranno cimentarsi nella realizzazione di un servizio giornalistico inedito che sappia coniugare l’attualità con gli otto pilastri del Piano Strategico di Poste Italiane: integrità e trasparenza, finanza sostenibile, valore al territorio, diversità e inclusione, transizione green, innovazione, customer experience e valorizzazione delle persone. Si avrà ampia libertà di scegliere il formato più adatto per raccontare la propria storia: un servizio televisivo, un articolo per un giornale cartaceo o online, oppure un video per i social media. L’importante è che il prodotto finale sia originale, creativo e capace di catturare l’attenzione del pubblico, utilizzando linguaggi innovativi e nuove modalità di narrazione.

Una giuria d’eccezione per valutare i talenti

A presiedere la giuria del Premio “TG Poste” sarà un parterre di giornalisti di spicco provenienti dalle più importanti testate giornalistiche italiane, affiancati da esperti della comunicazione di Poste Italiane. Un mix di competenze e professionalità per una valutazione accurata e imparziale dei lavori presentati.

I premi per i vincitori

I primi tre classificati avranno la possibilità di vivere un’esperienza professionale al TG Poste, la testata giornalistica di Poste Italiane incentrata sull’attualità economica, politica e culturale, con approfondimenti e focus tematici sulle iniziative e sul business dell’azienda.

Il primo classificato, inoltre, riceverà una borsa di studio per frequentare un percorso formativo internazionale e d’eccellenza, un’occasione preziosa per arricchire il proprio bagaglio professionale e confrontarsi con le migliori realtà del settore.

Per maggiori informazioni, e per presentare la propria candidatura, è possibile consultare la pagina dedicata del sito web di Poste Italiane o seguire i canali social dell’azienda.

Fabio Brocceri
Fabio Broccerihttps://www.fabiobrocceri.it
Sono un giornalista, addetto stampa e comunicatore pubblico. Il mio lavoro consiste nell'aiutare enti, imprese e istituzioni a comunicare meglio. Clicca qui se vuoi saperne di più oppure seguimi sui social.

OFFRI UN CAFFÉ

Se hai trovato utile questo articolo, puoi supportarmi facendo una donazione libera una tantum oppure impostarne una ricorrente (ogni mese): contribuirai a sostenere le spese del sito e a far imparare nuove cose a tutti i lettori. Grazie!

Dona ora!

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

APPROFONDISCI

Ufficio stampa 2.0

 

RESTA AGGIORNATO

Vuoi ricevere automaticamente una email ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo (in media uno a settimana)? Iscriviti gratuitamente. Potrai cancellarti in qualsiasi momento.

Ultimi articoli pubblicati