giovedì , 24 agosto 2017
Home » App » Qual è il miglior programma per scrivere?

Qual è il miglior programma per scrivere?

Per comunicare attraverso la scrittura, in particolare in un ambiente digitale, è necessario utilizzare un programma per scrivere, cioè un software che ti permetta di creare documenti di testo. Ma qual è il migliore editor? Proviamo ad analizzare i più diffusi, per capire qual è il miglior programma per scrivere testi, tesi, libri o canzoni più adatto a te.

Programma per scrivere: gratis o a pagamento?

Qual è il miglior programma per scrivere testi? La risposta è: dipende. Forse penserai che questa risposta sia banale e scontata, ma la scelta dell’editor di testo dipende veramente da diversi fattori. Innanzitutto il budget che ti puoi permettere, ma a parte questo un buon editor di testo si sceglie innanzitutto in base all’obiettivo che ci si pone. Se, ad esempio, hai la necessità di scrivere una tesi o una relazione, puoi utilizzare programmi come Microsoft Word o Writer di Apache Open Office; se devi scrivere un codice è meglio puntare su editor di testo privi di formattazione, come Blocco note; infine, se hai la necessità di lavorare in gruppo su un unico documento,  puoi usare i Documenti Google. Vediamo insieme le principali caratteristiche di alcuni di questi programmi.

Microsoft Word

Microoft Word è il programma per scrivere “storico” ed è il più utilizzato al mondo. Questo software presenta un’interfaccia abbastanza intuitiva e permette di aggiungere immagini, grafici, tabelle e altri elementi a corredo del testo che si sta scrivendo. Si tratta, tuttavia, di funzioni che si ritrovano nella maggior parte dei programmi concorrenti, anche gratuitamente. Word è un software prodotto da Microsoft ed è a pagamento.

Writer – Apache OpenOffice

Apache Openoffice Writer è un programma libero molto simile a Microsoft Word ma, a differenza di quest’ultimo, è gratuito. Fin dalla sua nascita è stata una delle migliori alternative al programma made in Redmond, anche se adesso gli aggiornamenti sono sempre più rari e sta iniziando a cedere il passo a LibreOffice.

LibreOffice Writer

LibreOffice Writer nasce come una costola di OpenOffice. Anche in questo caso, dunque, si tratta di un programma per scrivere gratuito compatibile con la maggior parte dei formati usati oggi. Se non vuoi spendere dei soldi per avere una suite per l’ufficio, LibreOffice è una valida alternativa.

Google Docs

Sei sicuro di avere bisogno di un programma per scrivere da installare sul tuo pc? Google, ad esempio, mette a disposizione Documenti Google che offre, direttamente online senza bisogno di scaricare un programma, un software per scrivere con le funzioni più usate dei maggiori editor di testo presenti sul mercato. Non solo lo fa in modo gratuito, ma viene anche aggiornato costantemente in base all’utilizzo che viene fatto dagli utenti. Tra le caratteristiche che ho apprezzato di più, c’è la possibilità di lavorare contemporaneamente su uno stesso documento e visualizzare le modifiche che ogni utente sta apportando: in tempo reale!

Blocco note

Hai bisogno di un programma per scrivere senza troppi fronzoli? Blocco Note di Microsoft è la versione super basic che ti permette solo di scrivere un testo senza però avere la possibilità di formattarlo, cioè senza poter modificare il testo selezionando, ad esempio, l’opzione grassetto, il tipo di carattere, e così via. Una soluzione utile soprattutto quando hai la necessità di scrivere porzioni di codice (come ad esempio HTML, PHP, ecc…).

Chi è Fabio Brocceri

Ciao! Sono un Professionista della Comunicazione Digitale: Addetto stampa (nella Pubblica Amministrazione), Giornalista, Copywriter, esperto SEO, Social Media Manager, Architetto dell'Informazione e Blogger. Se vuoi, puoi seguire la pagina del blog su Facebook oppure seguirmi su Twitter!

Potrebbe interessarti anche

Google Keep

Google Keep, tipo Evernote (ma più semplice)

In questi giorni ho provato la nuova applicazione Google Keep, che a prima vista mi …

Rispondi