Chiude Splinder

Splinder chiude. E penso che non sia solo la notizia di chiusura di un sito. I blog pian piano stanno cedendo il passo a Facebook, più immediato, ‘popolato’, semplice da utilizzare. Dopo il boom degli anni passati adesso non è infrequente imbattersi in blog abbandonati, ruderi sul web con aggiornamenti che via via sono diventati meno frequenti. Anche questo blog è stato più o meno abbandonato per quasi un anno… E anche questo blog è nato su Splinder…
Eppure non si tratta di un semplice trasloco della discussione dai blog a facebook. Facebook innanzitutto da voce a molte più persone che fino a poco tempo fa non possedevano le competenze e le conoscenze informatiche, se pur minime, per aprire un blog. Ma il cambiamento è anche qualitativo e quantitativo (dalla qualità alla quantità). Scrivere un post è diverso dal postare due righe. Il paragone che può schiarire le idee è questo: facebook  mi sembra più una chiacchierata tra amici; i blog invece mi ricordano le assemblee, le lezioni universitarie, le idee argomentate, discusse e partecipate.

By |2011-12-11T00:02:40+00:0011 dicembre 2011|Categories: Web|0 Commenti

About the Author:

Sono un giornalista ed esperto di comunicazione. Lavoro come addetto stampa nella Pubblica Amministrazione. Se vuoi restare aggiornato sulle novità del blog, puoi seguire la mia pagina Facebook!

Scrivi un commento

Questo sito utilizza i cookie, che vengono forniti anche da terze parti. Per maggiori informazioni, consulta la cookie policy e la privacy policy. Grazie! Ok