Agenzie di stampa italiane: l’elenco delle più importanti

Una delle fonti più importanti per i giornalisti sono le agenzie di stampa, da cui attingono per sviluppare e approfondire una notizia. Le agenzie di stampa italiane più importanti sono 7, ma ne esistono anche di più piccole che sono specializzate in un determinato settore dell’informazione, come lo sport, l’informazione religiosa, la politica parlamentare e così via.

Agenzie di stampa italiane: “se è una notizia, è un’Ansa”

La prima agenzia in Italia, nonché la più storica, è l’Ansa. Nata nel 1945, l’Ansa succede all’Agenzia Stefani, che era stata fondata nel 1853, di fatto assorbendone la struttura tecnica e l’organizzazione. L’Agenzia Nazionale Stampa Associata oggi è una cooperativa formata dagli editori dei principali quotidiani italiani e la sua mission è quella di essere un organo indipendente ed essenziale per l’informazione in Italia. Non a caso, uno studio recente ha rivelato come il brand Ansa sia ritenuto dagli italiani come il più autorevole e affidabile. Ha una sede centrale a Roma, 22 sedi regionali in Italia e un’ottantina di sedi all’estero. Ogni giorno trasmette più di 3.500 notizie, che vanno ad alimentare il suo archivio, chiamato Dea, che conserva tutte le notizie trasmesse a partire dal 1975.

AdnKronos

Un’altra agenzia nazionale italiana è l’AdnKronos, nata del 1963 dalla fusione delle agenzie Adn, della Democrazia Cristiana, e Kronos, del Partito Socialista. Le sue sedi sono a Roma, Milano, Padova e nei più importanti capoluoghi regionali. Il proprietario ed editore è Giuseppe Marra. AdnKronos ogni giorno diffonde oltre 1.800 notizie, selezionabili per categoria di interesse e ambito regionale.

Askanews

Askanews nasce nel 2014 dalla fusione di Asca, l’Agenzia Stampa Cattolica Associata fondata nel 1969, e TmNews (ex APCOM), fondata nel 2001 da Lucia Annunziata. Conta oltre 100 giornalisti, classificandosi come seconda dopo l’Ansa se si considera questo parametro, e ha sedi a Roma, Milano e Firenze, oltre ad una fitta rete di corrispondenti in altre città italiane e all’estero.

Agi

L’Agenzia Giornalistica Italiana Agi è stata fondata nel 1950 ed è controllata oggi dal gruppo Eni. Ha una sede principale a Roma, 15 sedi regionali in Italia e una all’estero.

Dire

Fondata nel 1988, l’agenzia di stampa Dire si caratterizza per l’attenzione alle notizie riguardanti il governo e le politiche parlamentari. Diffonde oltre mille lanci al giorno e ha sedi operative e corrispondenti in tutte le regioni italiane.

Radiocor

Radiocor è l’agenzia di stampa del gruppo Il Sole 24 Ore. Diffonde circa 800 lanci ogni giorno ed è specializzata nell’informazione economico-finanziaria.

Italpress

Italpress è un’agenzia di stampa nata in Sicilia nel 1988. Inizialmente si è specializzata nell’informazione sportiva, per poi allargare il suo ambito anche ad altri settori dell’informazione. In media diffonde 1.200 lanci al giorno. La sua sede principale è a Palermo.

Altre agenzie di stampa italiane

Altre agenzie di stampa italiana sono: Agenparl, l’Agenzia Parlamentare per l’informazione politica ed economica e Public Policy, specializzate nel seguire le attività parlamentari; Lapresse, che svolge anche attività di foto reporting con le videonews; il Sir (Servizio di Informazione Religiosa) e Fides, relative all’informazione religiosa; Redattore Sociale, agenzia specializzata sui temi del welfare, del disagio sociale, del volontariato e del terzo settore; Teleborsa, per il settore economico-finanziaria; Omniroma, agenzia di stampa che opera su Roma Capitale; il Velino e Agir.

By |2018-12-04T15:32:55+00:004 dicembre 2018|Categories: Giornalismo|Tags: |0 Commenti

About the Author:

Sono un giornalista ed esperto di comunicazione. Lavoro come addetto stampa nella Pubblica Amministrazione. Se vuoi restare aggiornato sulle novità del blog, puoi seguire la mia pagina Facebook!

Scrivi un commento

Questo sito utilizza i cookie, che vengono forniti anche da terze parti. Per maggiori informazioni, consulta la cookie policy e la privacy policy. Grazie! Ok